Benvenuti su Lamette.it
Il portale/webzine più rozzo d´Italia sulla musica & sulla cultura autodistruttiva degli sporchi giovani: contiene punk fetente!
[ Editoriali ] [ Articoli ] [ Recensioni ] [ Interviste ] [ Relics ] [ Coprophagus ] [ Blog ] [ Forum ]

  Menù della Lama
[ Home ]
[ Editoriali ]
[ Articoli ]
[ Recensioni ]
[ Interviste ]
[ Relics ]
[ Coprophagus ]
[ Blog ]
[ Forum ]
[ Calendario concerti ]
[ Links ]
[ Contatti ]
[ MP3/Downloads ]
[ Vocabolario ]
[ Archivio ]
[ Top 20 ]

  Ricerca nel Sito
news
commenti
eventi
links
 

  Sponsor della Lama
SOA Records/Oi! Strike
Randagi Rock Community
Sound Of The Street
Bloody Passion Tattoo
Latitudine 42 Comics & Games
Rave Up Vinyl Agency
Lamette Comics Blog
Blood '77
Killer Penis
Sponsor della Lama

  Old news
Recensioni: Colonna Infame SH – Dalla nostra parte Lp (Oi! Strike, 2013) (1)
Recensioni: Bufalo Kill – Be be bleah! cd (Yorpikus Sound, 2013)
Recensioni: Stigmathe – Fronte di nervi Lp (SOA Records, 2012)
Recensioni: Raise Your Pitch – Tutti Appesi demo-cd (Autoprodotto, 2012)
Recensioni: Trade Unions – Acciaio salmastro e sudore cd (Still Standing Army, Red Sound 21, Bukowski Productions, Cardio Studios, 2011) (1)
Recensioni: Whiskey Füneral - Whiskey Füneral cd (Full Speed Ahead Records, Tornado Ride Records, 2012) (1)
Articoli: Kalashnikov – La città dell’ultima paura 12” picture (D.I.Y., 2013)
Recensioni: Golden Shower – The strange case of the Alaskan dragon breath cd (Area Pirata, 2013)
Interviste: Klaxon
Recensioni: Because The Bean – Indifferenza nera 7’’ (Bertani Dischi e Salami, United We stand, FFC Productions…, 2012)

Tutte le News

  Commenti
Re: The Morlocks – Submerged alive cd (Area Pirata, 2013) di: Eyalz
Re: The Morlocks – Submerged alive cd (Area Pirata, 2013) di: clickme
Re: Amelie Tritesse/Tre Tigri Contro split 7” (Autoprodotto, 2013) di: clickme
Re: Ranxerox - L\'antieroe dimenticato di: cai123
Re: Ranxerox - L\'antieroe dimenticato di: cai123
Re: Ranxerox - L\'antieroe dimenticato di: lukenlow
Re: Ranxerox - L\'antieroe dimenticato di: lukenlow
Re: Gli Ultimi/Plakkaggio HC split 7’’ (Hellnation, 2013) di: annlike

Tutti i commenti

 
Pagina Stampabile Invia ad un amico Commenta

Articoli Saturday 01 February 2003:
Misfits, Samhain, Glenn Danzig

Allora per dio andiamo in ordine (disciplina e rapporto).
Mi sono appena registrato e mi son messo a cercare la recensione-articolo sui Misfits... e non ho trovato nulla... allora che cazzo, la faccio io, mi pare una cosa necessaria.

Innanzitutto per Misfits si intendono quelli con Glenn Danzig come ispiratore-creatore-cantante del gruppo, e non quelli ereditati da Jerry Only, autori di fecce quali "American psycho" e "Famous monsters". I Misfits si formano nel '77 nel New Jersey, il loro leader è quel gesacaiolo di Glenn Danzig, che già recensiva b-movie e merda varia underground su fanzine dell'epoca. Il primo batterista, Menny, una specie di poncharello stile chip's, che durò pochissimo, come tutti gli altri batteristi dei Misfits, presentò Jerry Only (basso) a Glenn Danzig. Si procurarono un chitarrista, e ne cambiarono molti fino a Doyle, il fratello di Jerry, e misero su i Misfits.

Ma che genere di musica fanno i Misfits?

Punk? no no, col cazzo. Hardcore? bè forse, ma mi pare riduttivo. Io personalmente li definisco "il mio gruppo horrorcore preferito".

Hanno fatto un totale di 55 pezzi divisi su svariati album, best of e compilation tra cui "Walk among us", "Static age", "Earth A.D.", "Legacy of brutality" ecc.. Il loro live più famoso è "EvilivE", e hanno fatto anche un cofanetto a forma di bara, contenente praticamente tutto, compresi pezzi suonati in negozi di dischi, pezzi particolarmente "puliti", perchè le loro registrazioni sono decisamente rozze di solito, e gadget, tipo spille ecc...

E poi?

Nell'87 Danzig manda a fare in culo i Misfits, e ovviamente carenti di talento creativo, Doyle e Jerry riciclano il nome e iniziano a fare cagate di ogni sorta.

Danzig crea un altro gruppo, i Samhain coi quali sforna tre album: "Initium", "November coming fire" e "Final descent". Se vi piaciono i Misfits, procuratevi 'sti album perchè ne vale davvero la pena.

Chiude coi Samhain e fonda un altro gruppo: lo chiama Danzig, probabilmente perchè così l'unico a potergli fottere il nome è suo padre, e inizia a vomitare un sacco di roba. Gli album principali sono: "Danzig", "Lucifuge", "How the gods kill" e "BlackAciDevil"... m'è capitato di veder l'ultimo suo video su MerdaTV e mi pare inizi a perdere, ma ha già dato abbastanza, cazzo se ha dato!!



Commenti:

Re: Misfits, Samhain, Glenn Danzig
Ottimo lettore, eccoti il link all'articolo che cercavi (puoi copiarlo e incollarlo nel browser):
http://www.lamette.it/modules.php?name=News&file=article&sid=316
La tua visone delle cose è genuina, anche se personalmente non concordo al 100%: a mio avviso, infatti, almeno l'album "American psycho", il Danzig avrebbe potuto certo trasformarlo in un successone, se solo avesse accettato di cantarlo. Ma egli è un compositore formidabile, geniale per chi vuole, quindi è comprensibile che al momento fosse in tutt'altre faccende affaccendato. Peccato, però, a me è piaciuto, comunque. E sono un fan della bènd da almeno dieci anni, non li ho sentiti ieri. E voi non fucilatemi, è un parere, ok?

01/02/2003 di: Simone

Re: Misfits, Samhain, Glenn Danzig
non per romperti il cazzo, comunque il batterista si chiamava Manny, i Misfits si sciolsero ad halloween del 1983 dopo che Danzig portò un nuovo batterista(Brian "Damage" Keats)
che arrivò al primo show ubriaco e non riusciva a suonare, Doyle e Only si rifiutarono di suonare per metà del tempo e Danzig schizzò e lasciò i Misfits e in seguito formò i Samhain.
Poi ci fù una lunga battaglia legale tra Danzig e Doyle&Only per i diritti del nome Misfits, così Doyle e Only non fecero praticamente un cazzo per 11 anni (tranne per un ep che hanno registrato con dr Chud e un ex membro dei Yngwie Malmsteen che si chiamava Kryst the conqueror), poi presero dr Chud, un cantante(Michale Graves) che prima di allora non aveva mai ascoltato una canzone dei Misfits e misero i nuovi Misfits nel 1995.
Danzig nel nel 1987 cambiò nome alla band e la chiamo con il suo nome d'arte(si chiama in un altro modo..), registra 3 grandi album: Danzig,Danzig2:the Lucigife e Danzig3:HTGK,
poi registrò un ep live contenente la versione live di mother del disco d'esordio che diventò una specie di super hit di MTV e si è sputtanato, registrò Danzig 4, che cominciò a essere sperimentale e molti fan non lo cagarono più e praticamente Blackacidevil lo stroncò, Danzig si è buttato nell'industrial con quest'album che è veramente una merda.

19/04/2004 di: BraiNeateR

Re: Misfits, Samhain, Glenn Danzig
Faccio anch'io un po' lo sborone e ti dico che il primo singolo (She/Cough Cool) lo hanno registrato con 2 bassi e niente chitarra. E sui dischi nuovi qualcosa di carino c'è, certo non al livello di gran parte della roba vecchia, ma sivuramente meglio di Earth A.D.

19/05/2004 di: ManuelSensible

 
  Fototeca
Negazione
Negazione


  Calendario Concerti

Tutto il Calendario

  Sostieni la Lama

  Gemelli Tossici
TeleFree.iT
City Of The Dead
Cultura Elettronica
Il Tropico Del Garigliano

  Sondaggi
Cosa pensi della nuova sezione MP3/Downloads?

Era l'unico vero deficit di Lamette. Ora non più.
Era ora di aggiornarsi, tutti hanno i free album.
I free album di Lamette sono i più fichi di tutti.
Non ne sapevo un cazzo, corro a mandarvi il mio!
Non scarico MP3, i dischi o li compro o li ignoro.



Risultati
Sondaggi

Voti: 63
Commenti: 164

  Cronologia della Lama
Monday 19 November 2018
oggi nel 1976: Esce sul mercato inglese "Anarchy in the U.K.", il celeberrimo 45 giri di debutto dei Sex Pistols.


Web site engine's code is Copyright © 2002 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.134 Secondi